____

Antonio Martino Couture
ospite europeo
alla Fiera Internazionale di Bratislava dedicata alla bellezza.


Hanno sfilato per lui
le giornaliste delle principali reti televisive Slovacche

Antonio Martino Couture è stato ospite  della “Fiera Interbeauty”, presso il Centro Fiere Incheba di Bratislava, che porta in mostra il meglio della cosmesi e della bellezza in Slovacchia per il ventunesimo anno consecutivo.

Non solo cosmesi: la fiera ospita anche i saloni Biostyl, dedicato ad uno stile di vita e un’alimentazione più naturale, e Esoterika per uno sguardo sia al corpo che allo spirito. L’evento, aperto a pubblico ed professionisti, è stato dedicato a tutti coloro che sono interessati a se stessi, al loro ambiente e ad una conoscenza per la propria crescita personale e spirituale.

La fiera è stata animata da workshop, seminari nel campo della dermatologia, chirurgia plastica ed estetica e cosmetici per capelli. Ospite internazionale della manifestazione lo stilista italiano Antonio Martino che ha vestito, oltre alle modelle slovacche più belle, tra le quali Mascela, seconda classificata a Miss Universo, sei giornaliste provenienti dalle principali reti televisive Slovacche Markiza, Joy, Televìzia Central, tra cui Zuzana Eliasova, Andrea Šprochová, Katarína Gazdíková, Janka Zvoncekova, Zaneta Stefankova.

Antonio Martino Couture, con la sua moda raffinata, si è già fatto conoscere da qualche tempo tra i consumatori e specialisti slovacchi. Anche quest’anno sarà ospite, per il terzo anno, all’evento di moda “Crazy Couture”, organizzato da Renáta Lenčéšová, che ospita i maggiori esponenti della moda Mitteleuropea.

Antonio Martino Couture è un marchio che ha fatto della moda non un passaggio occasionale di una tendenza, ma uno stile di vita.

Il giovane stilista Antonio Martino, fondatore della Maison assieme a Barbara Molinario, ha saputo coniugare l’eleganza dell’haute couture con la spigliatezza del prêt-à-porter, creando un nuovo stile, unico nel suo genere.

Abiti che si indossano per la vita quotidiana, ma che hanno il sapore di un red carpet hollywoodiano. Capi da giorno, come le giacche e le camicie, sono strutturate, intrecciate, rifinite, impunturate, sovrapposte per valorizzare la figura femminile. Il corpo non è mai camuffato ma è spinto oltre i suoi limiti, esaltando forme e volumi sconosciuti. Capi trasformabili, reversibili, da utilizzare in momenti e modi diversi. Vere opere di ingegneria.

Gli abiti da sera sono avvolti da un allure romantico e aggressivo allo stesso tempo. Lasciano scoperte parti del corpo inusuali. e sono costruiti con tessuti che non ti aspetti come il jeans a taglio vivo o jersey abbinato al tulle plissé. Antonio Martino avvolge ma non costringe.

La sede della Maison è a Roma, in via del Cardello 32, una delle strade più suggestive della città eterna, che trasporta direttamente al Colosseo. Lì lo stilista crea ed accoglie le sue donne, quelle che vogliono un abito su misura, mantenendo un contatto reale con le clienti.

Tagged with: