di Teresa Mancini

E’ un cambiamento silenzioso –  Silent Revolution   quello che sta preparando da tempo l’Accademia del Lusso e che vedremo sfilare nella Capitale, sotto il patrocinio di AltaRoma, giovedì 23 ottobre 2014 presso  Spazio Novecento.
270x340_141023_SilentRevolutionUna presentazione esclusiva, per un pubblico scelto di addetti ai lavori, di  una selezione degli abiti più belli provenienti dalle sedi in Italia e nel mondo dell’ Accademia del Lusso di  Roma, Milano, Treviso, Napoli, Bari, Madrid e Belgrado, per dimostrare che una buona formazione può creare i talenti del futuro.

Silent Revolution è fare concreto, senza apparenze. Silent Revolution è impegno costante, lavoro e ricerca continui, aggiornamento,  tensione alla perfezione, innovazione, proposizione, fiducia profonda in un’idea, una passione da coltivare, castelli in aria a cui dare solide fondamenta. E’ questo ciò che vuole testimoniare l’Accademia del Lusso, attraverso un’esperienza diretta.
Una sfilata che lancia dalla passerella un messaggio chiaro: è’ l’impegno profondo che ha reso possibile tutto questo. Il mutamento sociale che stiamo vivendo nel mondo viene qui metabolizzato, fatto proprio e purificato, attraverso la proposizione di linee semplici, pulite e rigorosamente raffinate.
La serata sarà presentata dall’inviata di Rai Uno Valeria Oppenheimer,   gli abiti dei giovani Talenti, saranno completati dagli  eco bijoux ByLudo di Ludovica Cirillo, giovane stilista già presente nel portale di  Giovani Stilisti.

Silent Revolution – con la direzione artistica di Antonio Martino, docente dell’Accademia del Lusso di Roma, e della direttrice Laura Gramigna, che ha saputo fare la scelta di un team entusiasta e appassionato che  legge il cambiamento e le esigenze dei giovani talentuosi – ci mostrerà la Rivoluzione di studenti che hanno saputo scegliere e si sono affidati all’Accademia per la formazione del loro futuro professionale.

Uno show in cui Accademia del Lusso mette a disposizione dei propri studenti tutti gli strumenti per presentare al pubblico le proprie creazioni. Un processo sviluppato in tappe: dalla scelta del mood all’analisi dei bozzetti, fino alla realizzazione vera e propria degli abiti da mostrare in passerella.
Noi della Redazione di Giovani Stilisti vogliamo seguirli in questa giornata,  e perchè no anche nel  futuro. Raccontarveli oggi attraverso i loro profili e successivamente con interviste ed immagini che parlino delle  aspirazioni e gli aspetti più diversi delle loro creazioni; vi racconteremo di Claudia Annecchini, Rossella Ascari, Susanna Cappellazzo, Ilenia Carbone, Andrea Castellani, Alessia Centazzo, Davorin Cordone, Liliala Larisa Craciun, Jessica Esposito, Hilda Falati, Marina Farina, Federico Fersini, Ion Gheorghies, Claudia Gody Lopez, Lei Jiao, Alessandra Maier, Luisa Mansueto, Marine Margaryan, Marika Mitolo, Gianni Recchia, Mariadele Roia, Federica Romoli, Giulia Soldà, Clarissa Tabarini.