AndromedaAndromedA

Eco-gioielli. Materiali riciclati ed ecologicamente sostenibili.

Formazione: Italia;

Caratteristiche del marchio: Oggetti in disuso, del passato e del presente, Andromedavengono re-interpretati mediante un processo di de-costruzione significante. La tecnica “madre” utilizzata, nonostante le sperimentazioni, risale all`antica tradizione della sartoria. AndromedA, ispirandosi al movimento ottocentesco dell’Art & Craft, attraverso le sue creazioni compie una silenziosa reazione contro la qualità scadente dei materiali contemporanei, la pochezza delle forme, il caotico assemblaggio di stili, si tratta di un sussurrato grido di protesta contro la serialità della globalizzazione industrializzata.

Realizza: Eco-gioielli lavorando materiali poveri e vintage: pelli, bottoni,stoffe, lane, vetri, legni; ama sperimentare materie, forme e colori, nel rispetto dell’ambiente, pensati e realizzati per dare la possibilità a chi li indossa di “costruire” un corpo simbolico in grado di comunicare emozioni, sensazioni e pensieri.

[Not a valid template]

“10 domande per conoscerli”

Intervista breve a Simona Negrini creatrice del marchio AndromedA!

Parola o frase che pronunci più spesso?
Nonostante tutto ne vale sempre la pena …
“Se fossi foco arderei…”?
Siamo fuoco, arte, spirito e cervello … siamo e sempre saremo energia pura e come la polvere delle stelle ci espandiamo in ogni dove.
Una cosa che volevi e non hai avuto?
Cerco e trovo … se desidero, troverò… basta saper aspettare.
La canzone che descrive il tuo stato d’animo in questo momento?
Lullaby dei Cure.
Non e’ stato bello o giusto ma e’ stato divertente?
Immaginare d’essere ciò che non sei e non sarai mai.
Pizza margherita o capricciosa?
Capricciosa (anche se non mi piacciano i carciofi!)
Se fossi un animale saresti?
Un panda.
Cosa non può mancare nel tuo frigo?
Frutta e verdura di stagione.
Il vero lusso è?
La felicità dello spirito.
La vera differenza fra un bambino e un adulto?
Il bambino vive sognando … l’uomo perlopiù sopravvive.

SALUTACI…
A Voi dedico questo pensiero:
Cervelli vivi e fertili ricreano senza sosta i mille mondi …
“Giovani creativi dalle nostre mente e dalle nostre mani nasce il futuro dell’arte,
forme e contenuti esplodono come fuochi d’artificio,
aggrappati ad un tempo fugace difendiamo la nostra missione.
L’arte ci rende vivi e infinitamente unici.

< TORNA ALL’ELENCO

< VISITA IL SITO