i nodi celestiI Nodi Celesti

Gioielli artigianali ispirati al cielo

Formazione: Italia;

Caratteristiche del marchio: I Nodi Celesti nasce come marchio nel Dicembre 2010, a definire la nuova linea di gioielli Hand-Made in i nodi celestiItaly di Laura Anna Revelli e Nicole Bionaz. I Nodi Celesti sono gioielli ispirati al cielo, agli angeli, alla numerologia e a tematiche che riportano l’uomo ad una saggezza antica e ad un contatto più profondo con se stessi. L’idea di una filosofia “celeste” è nata dall’esperienza di vita delle artiste, accomunate da un percorso di crescita personale in cui le debolezze si sono trasformate in punti di forza e sostegno. Da qui il nome “i nodi celesti”, dove il “nodo” simboleggia, oltre il nodo della lavorazione del gioiello, le difficoltà che possiamo incontrare sul cammino di vita. “Celesti” invece significa magici, angelici… a significare che possiamo superare queste difficoltà, attraverso un percorso di crescita personale.

Realizza: gioielli ispirati al cielo, agli angeli, alla numerologia. La ceramica Raku costituisce il cuore dei gioielli, in quanto possiede un importante valore spirituale. La sua bellezza nasce dall’armonia dei 4 elementi: terra, aria, acqua e fuoco. La Terra, che è il materiale più semplice e più comune che esista, può essere nobilitata, attraverso la trasformazione alchemica della cottura Raku, ed essere poi indossata sotto forma di gioiello assieme ai metalli più preziosi in natura.

[Not a valid template]

10 domande per conoscerli”

Visto che I Nodi Celesti sono 2 avremo 2 risposte per ogni domanda…capiremo quanto sono affini? (L: le risposte di Laura Anna Revelli / N: le risposte di Nicole Bionaz)

Essere o avere?
L: Essere per avere.
N: Tutte e due: è meglio!
Cosa ti mette di buonumore?
L: Il sorriso di mio figlio.
N: Buona musica, Belle notizie e le mie amiche.
Le persone si dividono in…
L: Libere e prigioniere nel senso più ampio di entrambi i termini.
N: Simpatiche ed antipatiche.
A cosa pensi appena sveglio?
L: Buongiorno cosa mi invento oggi e dov’è la mia cagnolona?
N: Nooooo, è già ora di alzarsi!
A 13 anni cosa volevi fare da grande?
L: Salvare i cavalli.
N: La pittrice.
Se fossi un minerale o una pietra quale saresti?
L: Acquamarina perché dona serenità e creatività e perché protegge i marinai. Dal mare in burrasca e io mi sento un marinaio!
N: Un diamante, perché si dice che il diamante sia un frammento si stella cadente. Mi piace pensare di essere come una piccola stella che brilla.
Canederli Altoatesini o Gnocchetti alla Sarda?
L: Canederli altoatesini con brodo vegetale.
N: Sono vegetariana, per cui propongo una variazione nelle ricette!
Una cosa che volevi e non hai avuto?
L: Finire l’università
N: Il motorino a 14 anni, sob!
Un proverbio?
L: No non sono d’accordo con quello che dici, ma darei la vita a fin che tu lo possa dire.
N: Siamo ciò che pensiamo.
Se ti dico Italia tu a cosa pensi?
L: arte in tutte le sue forme.
N: Moda.

SALUTATECI…
L: un nodo celeste!
N: Un ciao…celestiale!

< TORNA ALL’ELENCO

< VISITA IL SITO