___

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nella splendida cornice della Sala Baglivi del Complesso di Santo Spirito in Sassia, la presentazione della Collezione Haute Couture PE 2012, nell’ambito della manifestazione AltaRoma AltaModa.
Il designer libanese di origini italiane arriva a Roma dopo un’ esperienza statunitense nel corso della quale le maggiori star di Hollywood hanno entusiasticamente accolto i suoi abiti femminili, glamour e molto attuali.
Non è un caso infatti che uno degli eventi mondani più importanti di Los Angeles, la serata di gala dei Golden Globe abbia visto sfilare sul red carpet le creazioni di Jack Guisso, indossate dalle protagoniste indiscusse dello star system americano.
Prime fra tutte due donne diverse per età e temperamento, a testimonianza del fatto che lo stile di Jack Guisso non conosce limiti di tempo e di luogo: l’originalità e la bellezza non hanno confini. Ed è così che Jane Fonda, ha scelto un abito in pizzo nero, con eleganti trasparenze. L’outfit, che era stato presentato a Roma sulle passerelle di Alta Roma è stato molto apprezzato dalla stampa americana, che ha elogiato l’eleganza dell’attrice.
Per l’ After Party, che è seguito alla premiazione dei Golden Globe, Paris Hilton ha scelto un abito in seta color oro, impreziosito da ricami. Anche quest’abito è arrivato a Los Angeles dalle passerelle romane, ed è stato indossato con classe e naturalezza dall’”enfant terrible” di Hollywood.
Una vetrina internazionale importante, che conferma come la creatività che trova a Roma la sua vetrina ideale sia apprezzata in tutto il mondo.
Grande attesa dunque per la nuova collezione, che dopo le passerelle romane volerà ad Hollywood, dove le donne più famose del mondo si contenderanno i capi più scenografici.

Tagged with: